mercoledì 13 marzo 2013

Classifica marcatori del calcio italiano di tutti i tempi, 1898-2013


Volevo porre all'attenzione degli appassionati rossoblu (e non solo), un argomento che mi sta a cuore sportivamente, visto che come tifosi del Bologna siamo parte in causa. 

Parto subito dicendo che ho un gran rispetto e una grande ammirazione calcistica per Francesco Totti, un grandissimo campione, a mio avviso uno tra i primi cinque calciatori italiani più forti dal dopoguerra (e forse in assoluto). Però, come si legge in questi giorni, “secondo marcatore nella storia del calcio italiano” proprio NO, non corrisponde al vero.

Totti, ad oggi, è il secondo marcatore NELLA STORIA DELLA SERIE A, cioè a partire dal girone unico, 1929-1930.
Prima di quella data ci sono 30 anni (!) di calcio italiano, 30 anni di campionati, di scudetti, di "bomber" e di gol.


Il podio dei cannonieri di tutti i tempi, 1898-2013, è il seguente:

1) Piola Silvio: 290 reti in 566 presenze, media gol 0,51
2) Meazza Giuseppe: 267 reti in 423 presenze, media gol 0,60
3) Schiavio Angelo: 242 reti in 348 presenze, media gol 0,69


Totti è quarto in assoluto, con 225 reti, e buone possibilità di salire sul podio scalzando la nostra leggenda Angelo Schiavio.
E sarebbe un onore che a farlo fosse un campione del genere.

Ma fino a quel giorno, signori dei media che tanto sponsorizzate tutto quello che accade sull'asse Juve-Milan-Inter-Roma-Napoli, non parlate più di Totti “secondo marcatore nella storia del calcio italiano”, perchè è un falso storico.

Edit, 16 maggio 2016. Francesco Totti, a mio avviso uno dei più grandi campioni all time del calcio mondiale, ha superato in classifica dei marcatori ogni epoca del campionato italiano il nostro Angelo Schiavio, aggiudicandosi il podio. Come scrivevo qualche anno fa, è un onore che a superare Schiavio sia stato un campione degno erede di Angiolino. Complimenti sinceri a Francesco. Ora la classifica dei primi 4 posti è la seguente: 

1) Piola Silvio: 290 reti in 566 presenze, media gol 0,51
2) Meazza Giuseppe: 267 reti in 423 presenze, media gol 0,60

3) Totti Francesco: 248 reti in 601 presenze, media gol 0,41
4) Schiavio Angelo: 242 reti in 348 presenze, media gol 0,69


 Angelo Schiavio in azione al Campo Torino (lo stadio Filadelfia) contro i granata nel 1927.